BIM e 3D Modeling

BIM E 3D MODELING

Il BIM (acronimo di Building Information Modeling) è un approccio ottimizzato alla progettazione (Modeling) fondato sulla condivisione e lo scambio di informazioni (Information), grazie al supporto di software e mezzi informatici, tra i vari attori che concorrono alla progettazione e alla realizzazione di un’opera edile (Building) definibile: “uso condiviso di rappresentazioni digitali di oggetti costruite per facilitare la progettazione, la costruzione e processi decisionali di base affidabili” Ruolo del BIM nell’industria delle costruzioni (attraverso i suoi attori siano questi Architetti, Ingegneri, Geometri, Periti, Costruttori,etc) è di sostenere la comunicazione, la cooperazione, la simulazione e il miglioramento di un progetto lungo il ciclo completo di vita dell’opera costruita, oltrepassando la mera fase di costruzione e spingendosi fino alle fasi conclusive di vita dell’opera

La tecnica di rilievo tramite  laser scanner 3D cattura e rappresenta le informazioni geometriche sotto forma di nuvole di punti tridimensionali, dalle quali è possibile poi estrarre il modello 2D/3D. Noi di 3DScan siamo in grado di realizzare modelli BIM 3D partendo da nuvole di punti o da rappresentazioni grafiche 2D fornite dal cliente.

La maggior parte dei modelli 3D che realizziamo, sono prodotti a partire da un rilievo laser scanner realizzato dalle nostre squadre con strumentazione di proprietà, controllati e verificati da personale specializzato nella realizzazione di modelli BIM.

Una delle applicazioni e varianti del BIM è il BIM Topografico. Quando in determinati casi il progettista ha la necessità di contestualizzare il proprio lavoro in un ambiente 3D rispondente alla realtà 3DScan riescie a soddisfare queste esigenze tramite la ricostruzione in proporzione di un paesaggio urbano partendo da scansioni laser integrate da rilievi topografici. Il risultato finale consiste in un modello CAD 3D proposto anche con un livello di dettaglio che pari alla rappresentazione delle facciate degli immobili

 

COSA FA IL BIM

  • Analizzare l’evoluzione spaziale del progetto (3D)​
  • Analizzare l’evoluzione temporale del progetto ed analisi delle fasi di costruzione, potendo eseguire analisi di interferenze (clash-detection) anche su diversi piani temporali (4D)
  • Analizzare i costi di costruzione per stime finanziarie e per la gestione dei pagamenti durante la costruzione (5D)
  • Gestire e programmare gli interventi futuri di manutenzione per gestione ordinaria o straordinaria dell’immobile
  • Gestire la costruzione e la collaborazione tra i diversi attori della costruzione​